30 Jahre / 30 anni DROGENPRÄVENTION
PREVENZIONE all'uso di DROGA

1987 - 2017
 
Siete qui:    Home  |  Prevenzione  |  Abuso sessuale - prevenzione

Abuso sessuale - prevenzione

Come posso proteggere i miei figli?

1-sexueller-missbrauch-kopie

Affinché i miei figli non subissero la mia stessa sorte, ho iniziato a informarli sull'argomento sin dalla tenera età, usando un linguaggio adatto a loro. Sulla base della mia esperienza, mi permetto di darvi alcuni consigli che dovrebbero proteggere i vostri figli dalla violenza sessuale. La responsabilità di rendere più forti e consapevoli i bambini in questo delicato ambito e fornire loro un'adeguata educazione sessuale spetta solo e soltanto agli adulti.

 

I bambini devono essere sensibilizzati contro l'abuso e lo sfruttamento sessuale il prima possibile. Questa è la migliore prevenzione contro le aggressioni e i soprusi a sfondo sessuale.

Prevenzione contro la violenza sessuale
Anche un bambino può dire di NO

 

  • ESSERE INFORMATI: il sapere è la migliore tutela contro gli abusi.
  • IL MIO CORPO APPARTIENE SOLO A ME: nessuno ha il diritto di violare la mia intimità. Questa è l'informazione più importante da inculcare nei bambini. E soprattutto date ai vostri figli la possibilità di parlare dell'amore, della tenerezza e della sessualità
  • QUANDO I BAMBINI DOMANDANO: “Perché quei ragazzi sono diversi?“– “Perché quella ragazza ha una pancia così grossa?“ – A queste e altre domande rispondete sempre con la massima sincerità.
  • CONTATTI FISICI: i bambini devono imparare a distinguere tra carezze buone e carezze “strane“.
  • DIRE DI NO: in particolari circostanze, ragazze e ragazzi possono, e ancor meglio, devono dire di no alle esigenze degli adulti. Se la situazione degenera, si fa minacciosa oppure ambigua, hanno tutto il diritto di difendersi e non obbedire. I bambini devono essere educati ad avvicinarsi con prudenza agli sconosciuti.
  • SEGRETI: i bambini devono imparare a valutare bene i segreti: se questi sono inquietanti e ambigui, meglio chiedere aiuto a persone fidate.

 

3La tutela più sensata è sempre la prevenzione. Educare i bambini contro la violenza sessuale significa renderli più forti e incentivare la loro autonomia. Significa mettere il bambino in posizione di riconoscere e inquadrare un'aggressione a sfondo sessuale. Consentire ad adulti autorizzati di educare e informare i vostri figli su questa tematica, nonché di rafforzare la loro fiducia in se stessi, è estremamente importante. Le misure preventive, però, non devono spaventarli in nessun modo. Perché la paura genera debolezza. La paura paralizza e provoca inquietudine interiore. La paura nasce da una sensazione di impotenza. Blocca i pensieri positivi e porta sensi di colpa e odio verso se stessi, esattamente come è capitato a me.